La Parrocchia Cattolica di Heraklion (Candia) a Creta è stata fondata da tempi immemorabili. Non si sa quando è stata costruita la prima chiesa.

Nel 1888 fu edificata la chiesa consacrata a S. Giovanni Battista, la quale fu demolita nel 1961 a causa di gravi danni subiti durante il terremoto del 1959.

Fu Padre Giorgio Russos, parroco di quel periodo, a demolire e riedificare negli anni 1961-62 l’attuale chiesa che tuttora si trova in via Patros Antoniu 2, nel centro di Heraklion.

Da 1980 a 2008 parroco della parrocchia di San Giovanni Battista era padre Pietro Roussos OFMCap che ha restaurato il convento dei Padri Cappuccini.

A Heraklion (Candia) c’è anche la cappella della Santa Croce, adiacente al vecchio cimitero cattolico, che si trova nella traversa di via Efesu, con entrata dal viale Icaro, datata dal 1893.

In questa cappella la Santa Messa si celebra il 14 Settembre, Esaltazione della Croce, e il 2 Novembre Commemorazione dei Defunti. Ogni Venerdi Santo si effettua la Via Crucis.